Campeggi Riuniti

▪ Pastorale del Turismo ▪ Diocesi di Milano ▪

Momenti

1983

Il Gruppo Campeggi Riuniti nasce nel 1983 nel decanato di Legnano tra 4-5 campeggi della zona con l'obiettivo di aiutare le parrocchie a gestire tutte le problematiche relative all'attività del campeggio.

1983-1993

Il Gruppo trova un referente in Don Alberto Villa responsabile dell'ufficio per la Pastorale del Turismo e viene ufficializzato l'inserimenti del Gruppo nell'attività dell'ufficio.

1983-1993

I primi dieci anni sono serviti principalmente a valutare gli adempimenti normativi previsti dalle leggi e a condividere con altre parrocchie le prime problematiche.

1983-1993

Viene introdotta per i campeggi l'affiliazione al CITS (Centro Italiano Turismo Sociale) come previsto dalla Legge Quadro sul turismo Sociale.

1983-1993

Vengono predisposti i documenti per il trasporto dei materiali del campeggio su mezzi non di proprietà delle parrocchie.

Inizia la gestione dei terreni con i primi scambi.

1983-1993

E' stata organizzata una 2 giorni per approfondire il ruolo dell'educatore e dell'accompagnatore in montagna a Motta di Campodolcino con la presenza della FOM e del CAI.

1993-2003

Secondo decennio
Nel secondo decennio il Gruppo si è consolidato nel numero e nell'organizzazione.
E' stato redatto e introdotto lo statuto del Gruppo.

1993-2003

E' stato creato un marchio di riconoscimento del Gruppo.
Il Gruppo ha raggiunto il numero massimo di adesioni 110 soci e sono state costituite due segreterie: nord-ovest a Rescaldina e nord-est a Carugate.

1993-2003

E' stato organizzato un importante convegno con il CITS di Roma sulle normative nazionali che regolano il turismo sociale e sulle responsabilità dell'accompagnamento in montagna.

1993-2003

E' stato pubblicato un manuale con la sintesi delle problematiche relative all'organizzazione di una vacanza in campeggio.

1993-2003

Presenza del Gruppo alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) - allestimento stand e intervento al convegno: "Turismo di montagna, tra cultura, spiritualità e pastorale".

1993-2003

Sono iniziate le giornate di visita estive ai campeggi dell'Arcivescovo di Milano.

1993-2003

Si è deciso di realizzare, ogni estate, un oggetto da consegnare alle parrocchie come simbolo di condivisione della stessa esperienza.

1993-2003

E' stata introdotta la procedura richiesta dalla Legge 155 sulla gestione dei rischi alimentari.

1993-2003

E' stato creato il sito internet del gruppo.

1993-2003

Per i 20 anni del gruppo è stata realizzazione una icona con la rappresentazione dei momenti più significativi del Vangelo legati all’esperienza del campeggio e distribuita ad ogni singolo campeggio.

1993-2003

Da Triuggio, per i 20 anni del Gruppo, è stata lanciata l’iniziativa "Tende in Cammino", che ogni anno viene riproposta in altre parrocchie della Diocesi.

2003-2013

Sono state approfondite e discusse importanti normative legate alla realizzazione delle strutture: vigili del fuoco, impianti elettrici, impianti GPL e da ultimo si è iniziato a valutare il tema della sicurezza.

2003-2013

E' stata creata un'area del sito riservata solo ai soci per la pubblicazione di tutti i verbali delle assemblee e dei consigli, i modelli, le leggi, gli annunci, ecc.

2003-2013

Con il contributo del Gruppo Campeggi Riuniti si è concluso un lungo cammino per l'approvazione di una legge della Regione Lombardia sui campeggi.
Legge 16 del 26 maggio 2008.

2003-2013

In collaborazione con la FOM sono stati pubblicati i sussidi per la vacanza 2010.

2003-2013

Sono iniziati regolari incontri annuali con i seminaristi di 3^ teologia sulle tematiche relative ai soggiorni estivi.

2003-2013

Sono stati avviati incontri con gli amministratori della Regione Valle d'Aosta e della Provincia Autonoma di Trento sulle problematiche dei terreni e dei permessi.

2003-2013

Con l'ultimo anno di presenza dell'Arcivescovo Tettamanzi è stata realizzata una croce d'altare, consegnata a tutti i campeggi del Gruppo.

2014

17 maggio – Triuggio
In occasione dei 30 anni del Gruppo Campeggi Riuniti vengono consegnate ad ogni campeggio un calice e una patena a completamento dell’arredo sacro della "Tenda della Presenza" allestita in campeggio.
Opere realizzate da Don Raffaele Busnelli dell’Eremo della Breccia.